Archivi del mese: giugno 2010

COME (NON) SI FA L’ARCHEOASTRONOMIA

di Davide Goria     Seguo con buona regolarità questo blog. Ne condivido spesso i contenuti, meno spesso i toni. Devo imputare ad Ainis una certa supponenza nelle risposte sebbene ne capisca lo spirito. Evidentemente ritiene che fornire spiegazioni sensate … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

MEMORIA CORTA

di Gabriele Ainis   Chissà per quale motivo le ricorrenze che totalizzano un cifra tonda, ad esempio mezzo secolo o un secolo, pare valgano di più. Eppure cinquanta o cento sono numeri come tutti gli altri, ad esempio sessanta o … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

UNA RICHIESTA DI AIUTO

di *****   Caro Boicheddu, scusa se ti disturbo. Sai che rifornisco di lumache la residenza reale del Sommo Vate e andare da lui non è mai stato piacevole (soprattutto quando c’è udienza con il Generale Shardariano e bisogna indossare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

EX GIORNALISTI E LA CACCA DELLE BALENE

di Gabriele Ainis   City è un quotidiano gratuito come tanti ce ne sono. Lo trovo a Torino un po’ ovunque, così diffuso che ci sono anche gli extracomunitari (neri) che lo distribuiscono ai semafori, col sole o la pioggia … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LA GRIGLIA DI VENTRIS

di Giampaolo Loddo     A Ventris, lassù nel Paradiso dei Famosi (assieme ad altri che condividono la sua terribile sorte) fischieranno spesso le orecchie. Il suo nome, infatti, viene spesso citato a sproposito nel tentativo di perpetrare il falso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

LA MASSAIA DI BUDDUSO’

di Gabriele Ainis     Il GM della British Petroleum (o AD, dipende dalla lingua) riferisce di fronte al Congresso degli USA in merito all’”incidente” nel golfo del Messico. Caccia venti miliardi di dollari per le vittime, assicura di essere … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

APRO IL GIORNALE E LEGGO CHE…

di Gabriele Ainis     …Buffon ha l’ernia del disco, anzi un’ernietta. Piccola, minuta, una cosetta da nulla. Ah, Mondo in Mi7, che tempi, quando eravamo giovani ed ingenui mentre adesso siamo vecchi e rincoglioniti (mica tutti, ma molti sì; … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento