Il blogghino di Gabriele Ainis

Sostiene Mongili che si svegliò la mattina e subito corse alla tele per ascoltare il discorso di Obama. Non ci dice se sorbì un caffè mentre ascoltava l’oracolo, ma sappiamo che durante la giornata fu preso da uno sconforto totale.

Come mai? Aveva forse riletto qualcuno degli articoli che ama scrivere e pubblicare su Sardegna Democratica, cadendo preda di una diarrea fulminante?

View original post 576 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. Proto fiori ha detto:

    Caro Ainis, comodo far passare per violenza verbale le Sue forme lessicali (fortunatamente) così lontane dal registro (forbito-rabbioso) che si addice ai professori di sociologia. La violenza verbale di quella grande .. persona rispettabile è più pericolosa di quella dei sardo-fasci alla Pintore. Guardi cosa scrive degli operai o di chi dice che la sua limba comuna va bene per interdersi tra lui e gli altri tre che la capiscono per giocare a mariglia. Una via di mezzo tra Karaditzc (che però era psicologo), Maninchedda e il Tabaccaio dietro l’angolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...